Tags

crema colorante crema inebrya copertura capelli bianchi crema professionale colorazione naturale colorazione brillante maschera inebrya senza SLS shampoo per capelli maschera nutriente

Fornitori

Nuovi prodotti

Tutti i nuovi prodotti

Speciali

Tutte le offerte speciali

COLORAZIONI PER CAPELLI

Le migliori colorazioni e tinture naturali per capelli e consigli sull'uso.

Le colorazioni per capelli negli anni sono sempre più migliorate sia qualitativamente come resa e durata di colore sia chimicamente, diventando più sicure dal punto di vista tossicologico.

Spesso infatti le colorazioni per capelli sono arricchite con sostanze idratanti, protettive e nutrienti, così che a fine trattamento il capello risulti non solo colorato, ma anche morbido, lucido e setoso.

Secondo le statistiche ufficiali, le colorazioni per capelli sono utilizzate da oltre il 60% delle donne. Ma i coloranti per capelli, sia quelli di tipo professionale sia quelli per uso casalingo, sono ormai sempre più utilizzati anche dagli uomini che si tingono i capelli per mascherare i segni dell’invecchiamento o per acquistare nuovo fascino.

colorazioni per capelli

Esistono 3 tipi di colorazioni per capelli, classificati in base alla dirata dell'effetto-colore:

coloranti per capelli temporanei

Come dice la definizione stessa, modificano il colore della chioma in modo temporaneo e si rimuovono facilmente con il lavaggio. In genere, sono prodotti già pronti per l'uso (non è necessario miscelarli con altri prodotti prima dell'utilizzo). Questi prodotti coloranti per capelli colorano solo la parte esterna superficiale del capello, senza penetrare al suo interno per cui non ne alterano la struttura e quindi il rischio di inaridimento o di altri danni è praticamente inesistente.

I coloranti per capelli semi-permanenti

Le molecole di cui sono composti i coloranti per capelli semi-permanenti sono in grado di penetrare nel capello: si dispongono sulla cuticola ed al suo interno, fissandosi attorno alla corteccia, senza modificare la naturale melanina dei capelli. In genere, rimane sul capello fino a sei-otto lavaggi. Solitamente, queste colorazioni per capelli consentono una limitata copertura dei capelli bianchi e sono adatti a chi vuole modificare solo temporaneamente il colore dei propri capelli e/o mascherare i primi capelli bianchi.

I coloranti per capelli permanenti a ossidazione

Queste tinture consentono di cambiare radicalmente la tinta dei capelli in quanto modificano il colore in profondità, penetrando nel fusto: in tal modo alterano completamente la melanina, il pigmento naturale, oppure modificano il colore cosmetico precedente. Sono costituite da due prodotti che vanno miscelati immediatamente prima dell'uso. L'effetto è duraturo, non si elimina con gli shampoo ed è indicato sia per coprire i capelli grigi sia per ottenere nuove colorazioni della chioma, più o meno intense.

Una volta formata la pasta colorante, la si applica sul capello lasciandola agire per un tempo che varia dai 20 ai 30 minuti, in modo da consentire la penetrazione degli intermedi nella struttura del capello. Al termine del tempo di applicazione si procede con un lavaggio del capello con tensioattivi, per eliminare i vari precursori che non hanno reagito; dopodichè si procede con asciugatura ed acconciatura.

Esistono diverse tipologie di tinture per capelli. Possiamo distinguere quelle vegetali, quelle metalliche, quelle temporanee ed infine quelle sintetiche. Con il termine generico tinture per capelli si fa principalmente riferimento a quelle sintetiche, mentre quando si parla di prodotti naturali ci si riferisce alle colorazioni per capelli.

Il nostro staff è a tua completa disposizione per consigliarti le giuste colorazioni per capelli adatte al tuo tipo di capello e ai tuoi gusti estetici!

MIGLIORI COLORAZIONI PER CAPELLI